Pagine

lunedì 26 marzo 2012

Equilibri diurni

6 commenti:

Erika ha detto...

Che illustrazione fantasiosa. Brava!!!
Ciaooo
Erika

DOC ha detto...

Un delicato scorcio su un mondo fantastico, ma che si lascia generosamente immaginare. Sto cominciando ad esaurire aggettivi, per le tue opere, sai? Ma lasciami pure a secco. ;-) Buona... notte.

ЯТКА ha detto...

Вот это трюк!))))))))))))
Чудеса в облачках?
Замечательно!)))))

ARIS ha detto...

Grazie Erika!!
..Doc..non puoi esaurire gli aggettivi, come io non posso esaurire i colori...se c'è l'emozione, le parole verranno :)

Jatka dorogaja :) imenno chudesa...! :)

Mari da solcare ha detto...

Cara Aris, gli equilibri personali transitano a volte su una ruota sola. E, magari, sul nostro equilibrio precario tentiamo, più o meno con successo, di tenere in piedi altri fragili fili sospesi.
Grazie. Brava, come sempre.

ARIS ha detto...

Carissima Mari, le tue parole sono molto belle e azzeccatissime direi! E c'è di più... questa è solo una parte dell'illustrazione...domani metterò l'altra metà, il "rovescio" della medaglia :)
Grazie del commento :)